Aggiornamento del 10.01.2017
€ 130.000
Contributo max ottenibile
Qualità e sicurezza

BANDO INAIL: ETERNIT E SOSTITUZIONE MACCHINARI

Questo bando è scaduto, se sei interessato a bandi simili iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato su opportunità analoghe.

 

Agevolazioni

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO pari al 65% delle spese ammissibili per un’agevolazione massima di € 130.000 (€ 50.000,00 per i progetti di cui al successivo punto 4).

Beneficiari

TUTTE LE IMPRESE che, al momento della domanda, soddisfino i seguenti requisiti:

  • Avere attiva l’unità produttiva per la quale intende realizzare il progetto;
  • Essere iscritta al Registro Imprese o all’Albo Imprese Artigiane;
  • Non essere in liquidazione volontaria o sottoposta a procedure concorsuali;
  • Essere assoggettata ed in regola con gli obblighi contributivi;
  • Non aver chiesto né ricevuto altri contributi sul progetto oggetto della domanda;
  • Non aver ottenuto il provvedimento di ammissione sui bandi INAIL 2013, 2014, 2015;
  • Non aver ottenuto il provvedimento di ammissione al finanziamento per il Bando FIPIT 2014

Investimenti ammissibili

Sono ammessi progetti finalizzati alla riduzione/eliminazione/prevenzione di cause di infortunio o di fattori di rischio e ricadenti in una delle seguenti tipologie:

1) Progetti di investimento;
2) Adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;
3) Bonifica amianto;
4) Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività.

E S E M P I:
• Acquisto e/o sostituzione di macchinari e attrezzature;
• Rimozione tetto in cemento-amianto e sostituzione con nuova copertura;
• Ristrutturazione o modifica strutturale degli ambienti di lavoro
• Ristrutturazione e/o modifica di impianti (impianti elettrici, impianti di aspirazione, impianti di trattamento acque reflue, ecc);
• Implementazione di sistemi di gestione aziendale della sicurezza certificabili (OHSAS 18001:07; SGSL; UNI/PdR 2:2013; UNI/PdR 22:2016; SA8000,).

Non sono ammissibili beni usati.
I contratti di fornitura potranno essere sottoscritti e le spese sostenute a partire dal 6 GIUGNO 2017 ed entro 12 mesi dalla concessione del contributo.

Tempi

Le simulazioni per il raggiungimento della soglia di punteggio minimo e la prima fase di accesso al contributo dovranno concludersi entro il 5 GIUGNO 2017.

Note

Le domande ammissibili saranno selezionate secondo l’ordine cronologico di presentazione e saranno finanziate sino ad esaurimento dei fondi.

Per ogni altro chiarimento in merito potete contattarci al numero 030.731921 o compilare il form.

Email Print Facebook Twitter Linkedin

Nome Cognome (*)

Email (*)

Azienda (*)

Recapito Telefonico (*)

Bando

 Voglio essere contattato Avvisami sui bandi Studio di fattibilità

Messaggio (*)